Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 17.10 del 17 Giugno 2019

Moody, destino ancora incerto per il locale genovese: ma forse non tutto è perduto

Novità in vista
Moody, destino ancora incerto per il locale genovese: ma forse non tutto è perduto

Genova - Dopo il fallimento di Qui! Group e tutte le conseguenze del caso, il destino dell’ormai ex-Moody – il bar-ristorante della famiglia Fogliani – sembrava segnato. Fino ad oggi.

Novità in vista - Stando a quanto riportato dall’edizione odierna del Secolo XIX, alcune voci parlano, infatti, di un certo interesse mostrato dall’imprenditore e presidente dello Spezia Gabriele Volpi nei confronti del locale, che parrebbe addirittura essere vicino a rilevare. Proprio il prossimo martedì 28 maggio sarebbe, dunque in programma un vertice a Genova, nella sede di Confesercenti, durante il quale le sorti del locale e dei suoi dipendenti – al momento in attesa venga avviata ufficialmente la procedura di licenziamento collettivo – potrebbero prendere una piega diversa, anche – e soprattutto – grazie ad Hi Food, una società messa in piedi di recente dal Gruppo veneto Kofler e della Event Beach Srl, che fa capo a Volpi, entrambi – pare – intenzionati a rilevare il Moody e assumere la trentina di lavoratori a rischio. Ancora, incerto, invece, il destino di Pasticceria Svizzera.

Mercoledì 22 maggio 2019 alle 10:30:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News