Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.30 del 18 Ottobre 2019

Università, buone nuove per i fuorisede: aperto bando per alloggi a 2 euro al giorno

Precedenza alle matricole
Università, buone nuove per i fuorisede: aperto bando per alloggi a 2 euro al giorno

Genova - A partire dalla scorsa domenica risulta aperto il bando di Regione Liguria rivolto agli studenti - in prima istanza le matricole - dell’Università di Genova (o corsi Afam e Its) provenienti dalle province di Imperia e La Spezia o da fuori Regione, grazie al quale sarà possibile ottenre un alloggio a Genova pagando solo 2 euro al giorno oltre le utenze.

Le domande - Per il momento le domande presentate sono state 43, di cui 8 di matricole iscritte agli ITS (gli istituti tecnici superiori), 28 di matricole dell’Università di Genova e 7 di studenti non matricole ma iscritti ad anni successivi al primo. Le domande dei ragazzi iscritti per la prima volta all’Università di Genova - provenienti da fuori regione o dalle province di Imperia e La Spezia - avranno la precedenza fino al 30 settembre, mentre dal 1 ottobre - se ci sarà ancora disponibilità di posti - si procederà all’assegnazione agli studenti degli anni successivi.
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito di Aliseo, l’Agenzia ligure per gli studenti e l’orientamento.

L'investimento - Per dar vita a questo progetto, Arte Genova ha previsto un intervento di 1 milione e 27mila euro per il recupero degli alloggi individuati e 150mila euro per la fornitura di arredi, per un totale complessivo di 1 milione e 177mila euro. L’intervento, previsto dall’art. 38 della legge 29/2018, è riservato prioritariamente alle matricole iscritte per la prima volta all’Università degli studi di Genova, a un corso AFAM (alta formazione artistica, musicale e coreutica) o a un ITS (Istituto Tecnico Superiore) di Genova. Il bando prevede una riserva del 20% dei posti agli studenti che frequenteranno gli ITS di Genova (Accademia della Marina Mercantile e all’Istituto Tecnico Superiore per l’Information e Comunication Technology).

Le date - A partire dal 16 settembre, la stessa Arte provvederà a contattare lo studente assegnatario dell’alloggio per l’assegnazione e la firma del contratto di affitto. Lo studente, a fronte dell’assegnazione dell’alloggio, dovrà pagare le sole utenze domestiche (luce, gas e quanto previsto dal contratto) e versare, a favore di Arte, un contributo simbolico di 2 euro al giorno. Per ogni informazione relativa alla domanda si può contattare Aliseo alla mail alloggiarte@aliseo.liguria.it, telefonando allo 010 24911 o recandosi allo sportello studenti in Via San Vincenzo 4 – primo piano dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 il martedì e mercoledì anche dalle 14.30 alle 16.30). Per ogni informazioni sugli alloggi su può contattare Arte Genova al numero 010 5390231 o inviare un’email all’indirizzo locazioni@arte.ge.it.

Mercoledì 4 settembre 2019 alle 14:30:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News