Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.35 del 22 Ottobre 2019

Il Port Connectivity Index conferma il primato di Genova

Il Port Connectivity Index conferma il primato di Genova

Genova - L'UNCTAD, la Conferenza delle Nazioni Unite sul Commercio e lo Sviluppo, ha recentemente pubblicato la nuova edizione della sua classifica globale dei porti meglio connessi, in cui Genova si mantiene al primo posto in Italia.

Questa classifica, nata nel 2006 e basata su una serie di indicatori quali il numero di servizi, di compagnie marittime e di container movimentati in un singolo porto, vede ai vertici i porti asiatici con un podio composto da Shanghai, stabilmente al primo posto, Singapore e Busan.
Per quello che riguarda la situazione europea, Anversa, Rotterdam ed Amburgo si confermano i porti di riferimento. La situazione nel Mediterraneo vede posizionarsi ai primi posti 3 porti di transhipment, Pireo, Valencia ed Algeciras, mentre la classifica dei principali porti gateway dell'area è capitanata da Barcellona e Genova seguiti da La Spezia e Fos.

Analizzando la situazione nazionale dei porti gateway è interessante sottolineare come nessun altro porto, oltre a Genova (52), riesca a superare i 50 index points. I porti del Nord Tirreno continuano a mostrare una buona performance rispetto al 2018, mentre sul versante Adriatico il porto di Trieste migliora la sua performance arrivando a 35 index point e quello di Venezia, che scende a 19 index point, registra un calo rispetto al 2018.

Il Port Liner Shipping Connectivity Index è consultabile al seguente link: https://unctadstat.unctad.org/wds/TableViewer/tableView.aspx?ReportId=170026

Martedì 27 agosto 2019 alle 17:20:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News