Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.00 del 23 Ottobre 2019

Crisi di Governo, Toti: «La Lega vada oltre la destra o resterà isolata»

Le dichiarazioni
Crisi di Governo, Toti: «La Lega vada oltre la destra o resterà isolata»

Genova - «Il centrodestra dovrà affrontare la traversata nel deserto per arrivare a costruire un'alternativa che possa contrapporsi a un Governo giallo-rosso». E, secondo quanto affermato dal Governatore della Liguria Giovanni Toti in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera, la prima a rendersi conto e a mettere in atto questa cosa dovrebbe essere la Lega, che ha «l'onore e l'onere di essere il primo partito della coalizione, seguita da Fratelli d'Italia».

Le dichiarazioni - In tutto questo Toti - che proprio ieri ha lanciato da Matera la sua forza politica "Cambiamo" - ci ha tenuto, poi, a sottolineare che in uno scenario come quello attuale risulti oltremodo necessario «ricostruito un pezzo moderato di centrodestra che si è via via frantumato. Oggi è rimasta afona una parte che è stata maggioranza nel Paese: prima è scomparsa una rappresentanza politica del mondo cattolico, poi Forza Italia è passata da oltre 10 milioni di voti a poco più di 1 perché gli elettori hanno scelto altre strade». E, relativamente al fatto che Salvini sia convinto di poter correre da solo, il Governatore della Liguria non manca poi di osservare come la Lega in questo momento abbia «bisogno di avere alla sua sinistra anche chi ha sensibilità diverse, benché compatibili, altrimenti rischia l'isolamento, come è accaduto a Marine Le Pen, che in Francia vince, ma non governa da nessuna parte». Di fronte, invece, alla domanda relativa a un'eventuale alleanza con Forza Italia, il Presidente Toti ha voluto rispondere così: «Noi non escludiamo nessuno, però se è la Forza Italia del Ppe che va a braccetto con il Pse&hellip. Forza Italia ha elaborato una ricetta negli anni '90, quando oltre tutto il Paese cresceva, ma non la ha applicata e, al contempo, ha anche mancato nel selezionare la sua classe dirigente».

Martedì 3 settembre 2019 alle 12:30:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News