Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 14.20 del 22 Novembre 2019

Recco, presentata la Sagra del Fuoco, in occasione di Nostra Signora del Suffragio

Recco, presentata la Sagra del Fuoco, in occasione di Nostra Signora del Suffragio

Liguria - Sabato 7 e domenica 8 settembre si festeggia Nostra Signora del Suffragio che a Recco ha sempre avuto il duplice significato di devozione religiosa e spettacolo dei fuochi d'artificio. La tradizionale manifestazione è sostenuta e promossa dal Comune di Recco e si avvale del patrocinio di Regione Liguria, Città Metropolitana, Comune di Genova, Agenzia regionale “In Liguria”. Alla conferenza stampa di presentazione della “Sagra del Fuoco”, che si è tenuta a Genova presso la Sala della Trasparenza della Regione Liguria, hanno partecipato il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, l’assessore alla Cultura Ilaria Cavo, l’assessore al turismo Gianni Berrino e, per il Comune di Recco, l’assessore alle tradizioni Francesca Aprile, il rettore del Santuario del Suffragio don Danilo Dellepiane, il portavoce del comitato Quartieri Carlo Guglieri, il presidente del comitato festeggiamenti 8 Settembre Dario Capurro.

Manifestazione - «La festa patronale e la sagra del fuoco sono un forte simbolo della nostra identità – osserva il sindaco di Recco Carlo Gandolfo, illustrando i dettagli della manifestazione – costituiscono una tradizione radicata e risvegliano il senso di appartenenza. Sono l’occasione nella quale i recchelini si raccolgono intorno alla Suffragina con la devozione di sempre. Con la festa si vuole anche valorizzare il territorio e le sue eccellenze. Voglio quindi ricordare l’importante sforzo organizzativo profuso dal Santuario, dalla Confraternita, dai sette Quartieri e da tutta la comunità recchelina per dare risalto alla nostra città, anche in vista della grande affluenza di persone previste per il fine settimana, provenienti da ogni parte d’Italia, e non solo, che intendono di assistere allo spettacolo pirotecnico».

Appuntamenti - «La Sagra del Fuoco di Recco – commenta il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – è uno degli appuntamenti immancabili dell’estate. Un evento che unisce spettacolo, tradizione e i sapori tipici del territorio: un mix vincente che è una delle chiavi del successo turistico della nostra regione. Chi viene in Liguria trova tutto questo, ad ogni angolo: un ventaglio di opportunità unico, per tutti i gusti. Il nostro compito è quello di continuare a promuovere il territorio e farlo conoscere a tutti i potenziali turisti: la Liguria dopo anni passati a nascondersi è tornata a farsi vedere. Una strategia che paga: i numeri in costante crescita dell’aeroporto di Genova lo certificano. Ed è solo un esempio, l’ultimo in ordine di tempo».

Atmosfera - Da quasi duecento anni la Sagra del fuoco di Recco è uno dei più importanti appuntamenti pirotecnici del Nord d’Italia. Per due giorni, in un’atmosfera devozionale e di festa, la capitale del Golfo Paradiso si tinge dei colori dei fuochi artificiali per celebrare la Madonna del Suffragio, patrona della città. Per tutto un anno i sette Quartieri storici (Bastia, Collodari, Liceto, Ponte, San Martino, Spiaggia e Verzemma) lavorano per organizzare la festa pirotecnica. I risultati di tanti sforzi sono tutti concentrati nelle due kermesse pirotecniche serali del 7 e dell’8, nello spettacolo dei fuochi diurni del quartiere Verzemma (alle 13 di domenica 8 settembre) e nelle sparate degli antichi mascoli che salutano la Vergine rinnovando l’antichissima tradizione.

Spettacolo - I fuochi costituiscono solo il momento più spettacolare delle giornate di Recco, suggestivo è tutto il contorno. Già da un paio di giorni la città è in festa con decine di bancarelle e i famosi stand gastronomici dei quartieri, che si trovano ad ogni angolo della città. Le manifestazioni religiose che accompagnano l'arca della Madonna: i Cristi lignei, le cappe intessute d’oro dell’arciconfraternita del Suffragio.

Venerdì 30 agosto 2019 alle 16:10:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News