Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.00 del 21 Ottobre 2019

Rovegno, esce per scacciare i cinghiali che gli stanno devastando l'orto: 78enne ucciso da un ungulato

Indagini in corso
Rovegno, esce per scacciare i cinghiali che gli stanno devastando l´orto: 78enne ucciso da un ungulato

Liguria - Questa notte il corpo privo di vita un uomo di 78 anni è stato nell’orto di casa sua a Rovegno: l'ipotesi più accreditata è che l'anziano sia morto a seguito di una ferita procuratagli da un cinghiale.

Le indagini - Ieri sera il nipote del 78enne - preoccupato per non essere riuscito a contattarlo nonostante numerosi tentativi - ha dato l'allarme, ma all'arrivo dei soccorsi purtroppo non c'era già più nulla da fare. La dinamica dei fatti ancora non è chiara, ma - nonostante inizialmente si pensasse che il 78enne potesse essere morto a causa di una ferita dovuta a un colpo partito inavvertitamente dal suo fucile - i Carabinieri della compagnia di Chiavari sono propensi a tenere in considerazione due ipotesi: o l’uomo - solito sparare ai tassi - potrebbe inavvertitamente colpito un cinghiale che, vistosi attaccato, si sarebbe scagliato contro di lui, oppure - stando a quanto riportato dai parenti - l’anziano, stanco degli ungulati che solevano far man bassa nel suo orto, fosse uscito per allontanarli colpi di fucile.

Venerdì 6 settembre 2019 alle 13:00:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News