Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 16.00 del 22 Settembre 2019

Teatro dell'Ortica, gli appuntamenti per venerdì 8 e sabato 9 marzo

Teatro dell´Ortica, gli appuntamenti per venerdì 8 e sabato 9 marzo

Val Bisagno - "In attesa di una Primavera scoppiettante, ecco all'orizzonte un nuovo fine settimana denso di appuntamenti per il Teatro dell'Ortica. Venerdì 8 marzo, in collaborazione con Comune di Genova, Università degli Studi di Genova, Mnemosine – Donne nell'ombra e Centro Per Non Subire Violenza (da UDI), saremo al convegno organizzato per sensibilizzare, formare e informare sulle tematiche relate al problema della violenza sulla donna.

L'appuntamento è alle 15 presso l'Università degli Studi di Genova in via balbi 5: il gruppo di teatro terapia, guidato da Anna Solaro, in collaborazione con il Centro per Non subire Violenza, Romina Soldati, Ilaria Piaggesi, Elena Romanengo, darà vita ad una performance teatrale dedicata: Una donna si arma di un foglio di carta e di una penna e trova il coraggio di scrivere una lettera a sé stessa. "Cara me stessa di tredici anni fa, vorrei che potessi leggere questa lettera e forse le cose sarebbero diverse, più facili, forse ti sentiresti meno sola. Quella lettera è indirizzata ad ognuno di noi. Sabato 9 marzo, alle ore 18 presso Villa Serra, andrà in scena Sabato 'Come se mi avessero spinto qui', di Marco Tulipano, con Marco Tulipano e Nicoletta Tangheri, per la regia di Giancarlo Mariottini: attraverso la storia di Lino e Marta, entreremo nella quotidianità e nella semplicità della violenza domestica, quella nascosta, quella che può diventare anche banale, alimentata dall'ordinario, senza nascondigli e senza ribellioni. La stessa sera, invece, alle ore 21, sul palco di via Allende 48 tornano le "Spirali": il Gruppo Teatrale l'Attrito presenta "Quellidisanleonardo", uno spettacolo dedicato alla figura di Felice Cascione, partigiano, autore della canzone simbolo della Resistenza "Fischia il Vento". San Leonardo è una piazza, dove si incontravano i giochi dei bambini, i ricami e le tombole delle donne, i racconti dei artigiani e degli anziani. Uno spettacolo che attraversa 150 anni di storia d'Italia, dedicato a Felice Cascione "Megu ", scritto per il centenario della sua nascita. E poi, non dimenticati che si sta avvicinando a grandi passi il debutto del nuovo spettacolo del Gruppo Teatrale Stranità che dal 14 al 16 marzo porterà il nuovissimo "Sintomatologia dell'Esistenza, una DSM per medici e poeti" sul palco del Teatro della Tosse"

Lunedì 4 marzo 2019 alle 13:30:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News