Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 22.00 del 24 Giugno 2019

Molassana, aggressione al banchetto della Lega. Rixi: «Gesto vigliacco e violento, è inaccettabile»

Molassana, aggressione al banchetto della Lega. Rixi: «Gesto vigliacco e violento, è inaccettabile»

Val Bisagno - Questa mattina a Molassana un gruppo di contestatori - tutti con il volto coperto da un passamontagna - ha fatto irruzione contro un gazebo della Lega per la raccolta firme #Salvininonmollare prendendo a calci la struttura, strappando le bandiere della Lega e rivolgendo sputi e insulti ai militanti, che non hanno reagito ma immediatamente avvertito le forze dell'ordine.

La risposta - «I nostri militanti – commenta il segretario regionale della Lega Liguria Edoardo Rixi – hanno dimostrato lucidità e sangue freddo senza cadere nelle provocazioni di questi soliti idioti, vigliacchi e violenti che vorrebbero imbavagliare la democrazia a suon di insulti e sputi. Purtroppo l'episodio di oggi a Genova segue quelli di Torino e Taranto di ieri, ma se ne facciano una ragione i cosidetti antagonisti: la gente è con noi. In queste ore sono centinaia le persone che stanno firmando ai nostri gazebo in Liguria, nonostante il maltempo, e migliaia le sottoscrizioni per Salvini arrivate online». Solidarietà ai militanti aggrediti, oltre che dal segretario regionale Rixi, è stata espressa dal commissario cittadino della Lega Alessio Piana e dalla capogruppo in Comune Lorella Fontana.

Domenica 3 febbraio 2019 alle 14:00:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News