Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.00 del 17 Settembre 2019

Ponte di Genova, slitta la ricostruzione. Pronte le gru per smontare le pile ovest

Nei prossimi giorni dovrebbe arrivare la valutazione d’impatto ambientale sul progetto del nuovo viadotto

"posa della prima pietra"
Ponte di Genova, slitta la ricostruzione. Pronte le gru per smontare le pile ovest

Val Polcevera - Non partiranno nella giornata odierna i lavori per la ricostruzione del nuovo ponte di Genova come annunciato nelle settimane scorse ma sono in corso gli interventi propedeutici alla “posa della prima pietra” come scavi, demolizioni, spostamento di tubature e di canali idrici. Potrebbe invece arrivare nei prossimi giorni dal Ministero dell’Ambiente la Valutazione d’impatto ambientale sul progetto del nuovo viadotto.

Demolizione Le maxi gru arrivate nelle settimane scorse dall’Olanda sono state montate: serviranno per smontare le pile ovest dei resti di ponte Morandi a partire dalla 5 in attesa di veder calare anche la terz'ultima trave tampone del lato Ovest.

Costruzione - Infine gli ingegneri del consorzio Per Genova sono al lavoro per rispondere alle osservazioni del Consiglio superiore dei lavori pubblici: da quanto è emerso tra queste c’è anche il tracciato che potrebbe subire un lieve spostamento verso sud.

Domenica 31 marzo 2019 alle 17:10:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News