Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.00 del 16 Settembre 2019

Ponte Morandi, messa in sicurezza quasi completa: gli sfollati tornano a casa, ma è l'ultima volta | Video

Per l'ultima volta
Ponte Morandi, messa in sicurezza quasi completa: gli sfollati tornano a casa, ma è l´ultima volta<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/ponte-morandi-messa-in-sicurezza-quasi-completa-gli-sfollati-tornano-a-casa-ma-e-l-ultima-volta-2219.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Val Polcevera - «Se tutto va bene, nel giro di qualche giorno l'area sottostante il moncone est non sarà più zona rossa, almeno dal punto di vista della Protezione Civile» spiega il Consigliere delegato alla Protezione Civile del Comune di Genova Sergio Gambino: «Questo comporterà anche meno restrizioni per quel che concerne il quarto e ultimo rientro degli sfollati nelle loro abitazioni».

Per l'ultima volta - Le date previste per l'ultimo rientro negli alloggi di via Porro - la cosiddetta zona nera, comprensiva di tutti gli edifici che verranno demoliti insieme al viadotto - sembrerebbero ormai decise (termine dei lavori di messa in sicurezza del moncone est permettendo): domenica 5, lunedì 6, sabato 11 e domenica 12 maggio. I rientri avranno inizio dalle 8 del mattino: negli alloggi entreranno 6 persone per ciascun nucleo familiare - a cui è stato concessa anche la possibilità di recarsi in loco con un mezzo proprio per lo sgombero - e avranno tempo 5 ore. Sarà possibile portare via tutto ciò che si riterrà opportuno, eccezion fatta per il mobilio pesante (in linea con quanto precedentemente disposto). Grazie alla messa in sicurezza del moncone est, inoltre, gli sfollati potranno questa volta rientrare nelle case senza che si renda necessario l'ausilio dei Vigili del Fuoco.
«Non ci dovrebbero essere problemi per la circolazione, ma è chiaro che si verificherà un traffico importante di furgoni, che cercheremo comunque di gestire nel migliore dei modi» conclude Gambino. In questo modo, la viabilità ordinaria di via Fillak non dovrebbe essere intralciata, dunque - salvo imprevisti - «la strada dovrebbe rimanere aperta».

Mercoledì 1 maggio 2019 alle 07:30:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

30/04/2019 - Ponte Morandi, messa in sicurezza quasi completa: gli sfollati tornano a casa, ma è l'ultima volta



Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News